Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Archivi al giorno maggio 8th, 2012

mar, mag 8, 2012  Roberta Buscherini
Crisi del sistema scolastico: misure di protesta degli insegnanti precari
Vota Questo Articolo

Il sistema scolastico italiano sta peggiorando ad una velocità pazzesca: precarietà, poche risorse e giovani sempre meno stimolati sono le caratteristiche principali di uno dei settori fondamentale nel futuro di una società. Siamo orgogliosi? Io non lo sono.

 
Oggi leggevo che anche San Marino si trova nella medesima situazione, con dati di precariato che fanno paura: nelle scuole superiori il numero di insegnanti precari supera il 60 %. Questa è una cifra che lamentano i professori dei licei sammarinesi. “Questi numeri non sono più compatibili con le esigenze degli studenti sammarinesi di una scuola di qualità che li sappia accompagnare al meglio nel percorso formativo che li porterà ad operare in mercati, incluso quello del lavoro, sempre più globalizzati, competitivi e in forte crisi”.

 
Gli insegnanti hanno annunciato diverse misure di protesta come l’ astensione dagli scrutini finali; la non partecipazione alle commissioni d’esame e la mobilitazione nei luoghi istituzionali, in occasione delle sedute del Consiglio Grande e Generale.

 

Ti potrebbero anche interessare:

- Spese per la difesa

- Guardia di Finanza contro evasione fiscale

- Medici: sempre meno specialisti in Italia

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
mar, mag 8, 2012  Roberta Buscherini
Marò liberi Subito
Vota Questo Articolo

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono prigionieri dal 15 febbraio scorso in un carcere di Trivandrum. Sono accusati di aver ucciso due pescatori indiani ai quali avrebbero scambiati per pirati. Non ci sono prove però, non ci sono testimoni e non ci sono dati su dove devono essere processati. Invece sono in carcere. Non è giusto e non è normale. LIBERATE I NOSTRI MARò!!!!!

 

 

 

VIDEO DI domenicocostantino1

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest