Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Archivi al giorno maggio 17th, 2012

gio, mag 17, 2012  Roberta Buscherini
Medici: Gli scrupoli mancati del signor Dukan
Vota Questo Articolo

Con la salute delle persone non si gioca, ma neanche con le illusioni. Fare false promesse o promesse pericolose dovrebbe essere punibile. Figuriamoci se queste promesse, pericolose per la salute, vengono da un medico….non ci sono parole.

 

 

foto: abc

Chi è il dottor Dukan? Ormai tutti abbiamo sentito parlare di lui, grazie al suo libro e alla sua dieta, seguita da migliaia di persone nel mondo. Una dieta, basata nell’ingerimento di solo proteine, che elimina praticamente zuccheri e carboidrati nella loro totalità.

 

Questo signore è stato radiato dall’Ordine dei Medici ma la cosa strana è che è stato proprio lui a chiedere di essere rimosso. In realtà, è stato astuto. Questa mossa secondo i responsabili dell’Albo – che lo accusano di violare il codice deontologico, sospinto da avidità di denaro – punterebbe ad evitare i due procedimenti disciplinari nei suoi confronti. Ma le azioni disciplinari – ha già fatto sapere il presidente dell’Ordine di Parigi, Irene Kahn-Bensaude – non saranno comunque sospese in quanto sono precedenti alla radiazione, secondo pubblica Il Corriere.

 

Non dubito che Pierre Dukan sia un valido dottore e un valido nutrizionista ma, attenzione, far seguire una dieta a persone che non hai mai visitato e che non conosci è, non solo imprudente, ma anche pericoloso. Una dieta di questo tipo potrebbe causare forti scompensi nell’alimentazione delle persone, soprattutto se si tratta di ragazzine che pretendono dimagrire a tutti i costi.

 

Infatti, questa è l’accusa realizzata dall’Ordine dai medici, di essersi fatto promozione personale e di esercitare la medicina come un mestiere. Il suo libro «Je ne sais pas magrir» (Non so perdere peso), pubblicato nel Duemila, è stato venduto in 4,5 milioni di esemplari nella sola Francia. Ma non solo, qualche mese fa, il dottor Dukan ha proposto un’opzione anti-obesità che ha suscitato un nuovo vespaio di polemiche: ha suggerito di consentire agli studenti laureandi di guadagnare punteggio se non avessero guadagnato peso negli ultimi due anni.

 

Cosa ne pensate? A me sembra di sognare!!!! Penso che sia un chiaro esempio di discriminazione, assolutamente condannabile, se fatta da parte da uno che si fa chiamare medico.

 

Ti potrebbero anche interessare:

- Medici: basta certificati malattia fatti al telefono

- Carenze sanità pubblica in Italia

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest