Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Archivi al giorno luglio 27th, 2012

ven, lug 27, 2012  Roberta Buscherini
Polizia Penitenziaria: 994 nuovi agenti
Vota Questo Articolo

Da oggi, la Polizia Penitenziaria avrà 994 nuovi agenti, dei quali 162 sono donne. È prevista stamattina la cerimonia di giuramento di fedeltà alla Repubblica del 164° corso Allievi Agenti della Polizia Penitenziaria che hanno effettuato il corso in diverse Scuole: Roma, Cairo Montenotte, Aversa, S. Pietro Clarenza, Parma, Sulmona e Verbania.

Gli allievi di Roma presteranno giuramento alle ore 11,00, all’interno dell’Aula Magna della Scuola di Formazione “Giovanni Falcone” di Roma, alla presenza del Capo dell’Amministrazione Penitenziaria Giovanni Tamburino e di Autorità militari, civili e religiose, mentre è da segnalare con soddisfazione il ritorno in Piazza della cerimonia di giuramento degli allievi della Scuola di Cairo Montenotte.

 

Andrea Schivo: eroe Polizia Penitenziaria

Proprio in occasione del giuramento la scuola cairese della Polizia Penitenziaria verrà intitolata al caduto del Corpo Andrea Schivo, medaglia d’oro al valor civile. Schivo, Agente di Custodia di Villanova d’Albenga in servizio nel carcere di Milano San Vittore, durante l’occupazione tedesca, pagò con la vita, in un campo di concentramento tedesco, il suo coraggio per avere aiutato molti ebrei prigionieri dei nazisti.

Il 26 marzo di 2009, lo Stato d’Israele ha attribuito alla sua memoria l’onorificenza di “Giusto tra le Nazioni”, la più alta fra quelle civili che lo Stato d’Israele assegna ai suoi eroi.

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
ven, lug 27, 2012  Roberta Buscherini
Polizia Penitenziaria – Spending Review: UIL “i tagli sono molto poco intelligenti”
Vota Questo Articolo

Sulla Spending Review la UIL PA Penitenziari ha le cose chiare: i tagli al sistema penitenziario sono poco intelligenti. Il Segretario Generale del sindacato considera che ” le determinazioni del Governo in tema di carceri e polizia penitenziaria smentiscono clamorosamente gli inviti del Presidente Napolitano a risolvere una questione che è stata definita la vergogna dell’Italia in Europa”.

 

D’altra parte ricorda la situazione di sovraffollamento che attraversano le prigioni italiani in questo momento è dichiara che “Riteniamo questi tagli lineari molto poco intelligenti perché non solo non risolvono, nemmeno in termini economici, quanto rischiano di annullare, per manifesta impossibilità, il dettato dell’art. 27 della Costituzione perché senza risorse e senza personale non si rieduca e non si risocializza”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
ven, lug 27, 2012  Roberta Buscherini
Guardia Forestale: un forestale d’eccezione nella nuova Campagna antincendio boschivi
Vota Questo Articolo

L’attore americano Terence Hill, è il protagonista di un spot antincendio del Corpo Forestale dello Stato.

Gli incendi boschivi rappresentano una grave piaga per il nostro Paese che torna puntualmente alla ribalta ogni estate. I roghi sono, infatti, la causa di tanti danni ambientali con effetto a lungo e medio termine sull’intero ecosistema forestale, tra cui il deterioramento del suolo, la scomparsa di biodiversità, il degrado ecologico, il dissesto idrogeologico. Ecco il messaggio di Terence Hill:

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
ven, lug 27, 2012  Roberta Buscherini
Enrico Vaime, “Rischiamo di diventare un paese dove si possono ammalare solo i ricchi”
Vota Questo Articolo

Intervento di Enrico Vaime, alla 7, a ‘Coffe Break’ sulla Spending Review e i tagli alla sanità. Per quel che riguarda i termini Spending Review, Vaime considera che si tratta di un’espressione dal suono morbido ma che nella realtà significa dolori per molti, se non per tutti. E quando si rivolge alla sanità le cose si complicano: si parla di 8 miliardi di tagli al fondo sanitario tra 2012 e 2014 e di 18mila posti letto in meno.

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest