Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community
 
mar, apr 11, 2017  Valentina
Fonte: lagazzettadigitale.it

Fonte: lagazzettadigitale.it

Finalmente è stato pubblicato il bando di concorso per 1598 allievi carabinieri in ferma quadriennale, famoso alle cronache per essere aperto anche ai civili, a cui sono stati riservati 280 posti.

Le domande di partecipazione vanno presentate a partire da sabato primo aprile ed entro il 2 maggio prossimo, in via telematica, collegandosi al sito dell’arma e accedendo all’area concorsi.
In queste ore è uscito anche un altro bando di concorso che riguarda l’arma dei carabinieri: quello per la nomina di otto Tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico – logistico.

 

 

 

 

Concorso Carabinieri. Requisiti e possibilità

 

I requisiti per partecipare al concorso per allievi sono i seguenti:
• Cittadinanza italiana
• Età tra i 18 anni e i 26 anni non compiuti che si alza a 28 anni non compiuti per i VFP e si ferma 25 per i civili.
• l’acquisizione della Licenza Media

 

 

Come per ogni concorso che si rispetti, ci sarà una prova scritta, una orale e poi le prove psicofisiche. Sarà interessante vedere come i candidati si approcceranno alla nuova materia che è stata inserita per la prova scritta che si terrà a partire dal 15 maggio prossimo, ovvero la storia dell’arma.

 

Per ciò che riguarda invece il concorso per tenenti, potranno partecipare tutti i marescialli dell’arma che non hanno superato il 40^ anno di età e si potranno candidare per una sola specializzazione.

 

Concorso Carabinieri. Non cancella il malcontento

 

Se da una parte ci si rallegra per i concorsi che portano una ventata di freschezza di un arma sempre più vecchia, dall’altra rimangono i soliti problemi: riordino carriere, il mistero degli 80 euro di bonus…nulla di nuovo sotto il sole.

 

 

Nulla di nuovo appunto. Sempre il solito, triste e perdurante malcontento di una forza armata che si trascina avanti, forte della sua storia. Con il coraggio di chi non molla e lotta. Con il sangue del proprio paese nelle vene. Quel sangue che pompa verso un cuore malato, ma che pur sempre batte per l’Italia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
mer, mag 25, 2016  Valentina

Si potrà avanzare domanda fino al prossimo 20 giugno per partecipare al concorso, aperto anche ai civili, per il posto di allievo carabinieri, 1096 posti in tutto a disposizione.

 

concorso-carabinieriIl concorso sarà composto da una prova scritta, un questionario a scelta multipla, seguito da prove di efficienza fisica. Serviranno poi gli accertamenti medici e sanitari e l’idoneità fisica e attitudinale.

I posti a disposizione sono stati suddivisi tra 767 destinati a militari ed ex militari e 329 destinati invece al personale civile.

 

I partecipanti dovranno avere a disposizione una posta certificata per poter accedere al bando di concorso e inoltrare la domanda.

 

 

Concorso Carabinieri 2016. Requisiti per accedere

 

 

I requisiti necessari per poter partecipare al concorso per allievi carabinieri non differiscono dai soliti previsti per i concorsi pubblici nell’arma dei carabinieri:

 

- Cittadinanza italiana

 

- Licenza media

 

- Età anagrafica tra i 18 e i 26 anni

 

Per i militari invece l’età anagrafica si alza fino ai 29 anni e si aggiunge anche almeno 9 mesi di servizio per VFP1.

Unici esclusi per questo concorso sono coloro attualmente in servizio che hanno partecipato al precedente bando della polizia di stato.

 

 

Carabinieri. Tra Riconoscimenti Ed Esercitazioni

 

 

89 riconoscimenti ad altrettanti carabinieri sono stati consegnati presso la caserma di Largo Cristina di Svezia dal Generale di Copro d’Armata Vincenzo Giuliani.

I riconoscimenti sono stati consegnati ai carabinieri, in servizio in diverse reparti della Legione Lazio, che nell’arco dell’anno 2015 si sono particolarmente distinti con operazioni di servizio in favore dei cittadini in difficoltà. “La qualità e il numero dei riconoscimenti tributati attesta la generosità, l’altruismo ì, il coraggio e la dedizione offerta quotidianamente dai carabinieri alle aspettative di sicurezza dei cittadini del Lazio”. Ha così commentato durante la cerimonia il generale Giuliani.

 

Questi encomi sono possibili grazie alla continua formazione e preparazione a cui i nostri carabinieri sono soggetto in maniera costante. Alcuni di voi lo hanno potuto vedere con i propri occhi qualche sera fa a Milano, dove si è svolta una inquietante esercitazione, nella quale veniva simulato un attacco terroristico. Il luogo non è certamente stato scelto a caso dal momento che proprio qui il prossimo 28 maggio si svolgerà la finale di Champions League.

 

Si tratta di squadre speciali formate per intervenire rapidamente, rispondere al fuoco di armi lunghe, come i Kalashnikov usati spesso in questo genere di attentati. Questi carabinieri arrivano da diversi reparti territoriali e sono già stati sottoposti a un duro addestramento con il battaglione Tuscania.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
lun, feb 1, 2016  Valentina
Fonte: concorsi-pubblici.org

Fonte: concorsi-pubblici.org

Il 22 gennaio scorso è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il bando di concorso che apre le porte alla carriera nell’Arma a circa 1050 allievi carabinieri, di cui 735 scelti fra i volontari in ferma prefissata di un anno in servizio (VFP1) da almeno 10 mesi, che saranno identificati come gruppo A, e 315 scelti fra i volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo e VFP1 in congedo, che verranno contraddistinti come gruppo B.

 

La domanda dovrà essere presentata entro il 22 febbraio esclusivamente on line attraverso il sito internet carabinieri.it, all’interno della sezione che riguarda i concorsi.

 

 

Concorso Carabinieri. Requisiti E Prove

 

 

 

I tre principali requisiti necessari per poter accedere al concorso, senza distinzione tra VFP1 e VFP4, sono i seguenti:

 

- Diploma di scuola secondaria di primo grado

 

- Godimento pieno dei diritti vivili e politici e nessuna misura preventiva a carico

 

- non aver superato i 28 anni di età.

 

 

Ci sono poi alcune ulteriori distinzioni tra i due gruppi. Per i VFP1 ad esempio è vincolante il non aver presentato nel corso dell’anno ulteriori domande per altri concorsi all’interno delle forze di polizia.

 

Il concorso vero e proprio prevede una prova scritta e una prova fisica a cui verranno poi aggiunti i controlli sanitari di prassi. La prova scritta si svolgerà agli inizi di marzo, ma solo dal 23 febbraio sapremo esattamente dove avrà luogo e in quale giorno esatto. Il questionario che compone la prova scritta sarà a scelta multipla con domande di cultura generale, logica, basi di informatica e lingua straniera, tra cui inglese, tedesco, francese o spagnolo.

Sul sito dell’arma sarà possibile scaricare una simulazione della prova scritta, finalizzata proprio alla preparazione di coloro che vogliono partecipare al concorso.

 

Il test di efficienza fisica invece si svolgerà dopo il 31marzo e consisterà in una corsa piana di 1000 metri, piegamenti sulle braccia e salto in alto. Ci saranno poi due opzioni facoltative di salto in lungo e trazioni alla sbarra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
lun, ott 12, 2015  Valentina
Fonte: carabinieri.it

Fonte: carabinieri.it

Si chiuderanno infatti il prossimo 25 ottobre le iscrizioni per l’accesso al corso triennale 2016/2019 per 490 allievi marescialli, bandito dal ministero della difesa.

 

Il concorso è aperto a tutti i militari sotto i 30 anni di età che svolgono già il ruolo di appuntato, sovrintendente, carabiniere o allievo carabiniere e che hanno un diploma di scuola secondaria. Già dallo scorso 26 settembre e fino al prossimo 25 ottobre la domanda di partecipazione al concorso carabinieri 2016/2019 è presentabile on line.

 

È necessario infatti collegarsi al sito www.carabinieri.it, e registrarsi con i propri dati. A quel punto si riceverà un link di accesso dal quale sarà possibile scaricare il modulo specifico di domanda di partecipazione al concorso.

 

 

 

Concorso Carabinieri. Chi Può Partecipare

 

 

La partecipazione è aperta anche a tuti i cittadini italiani che alla scadenza del 25 ottobre prossimo, abbiano compiuto il 17° anno di età e non superato il 26° con la particolare attenzione per chi ha prestato già servizio militare per un periodo di tempo non inferiore alla ferma obbligatoria, per i quali la soglia massima di età sale a 28 anni.

 

Va ricordato che 98 posti sono riservati a figli o coniugi di militari deceduti in servizio e diplomati nelle scuole militari dell’ Esercito, di Aeronautica o Marina e 14 posti invece sono riservati a color che alla scadenza del termine di presentazione della domanda di ammissione sono in possesso dell’attestato di bilinguismo riferito a livello non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

 

Il concorso, che è finalizzato all’accesso al sesto corso, è strutturato in una serie di prove che riassumiamo di seguito:

 

- Prova preliminare

 

- Prove di efficienza fisica

 

- Accertamenti di idoneità psico-fisica

 

- Prova scritta di lingua italiana

 

- Accertamenti attitudinali

 

- Prova orale

 

- Prova facoltativa di lingua straniera

 

I partecipanti al concorso riceveranno l’inquadramento come ispettori dei Carabinieri e avranno accesso al sesto corso triennale di 490 allievi marescialli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest
ven, ago 24, 2012  Roberta Buscherini

Concorso per la Nomina di 12 Tenenti in Servizio Permanente dell’Arma dei Carabinieri: aggiornamenti.

 

Si tratta di posti nel ruolo tecnico – logistico dell’Arma dei Carabinieri ripartiti in questo modo:

-       3 posti nella specialità Sanità – Medicina

-       3 posti nella specialità di Amministrazione

-       2 posti nella specialità di Genio

-       2 posti per il ruolo di psicologo

-       2 posti nella specialità investigazioni scientifiche ( 1 chimico e 1 fisico)

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest