Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: il blog di esternazioni liberatorie

Accessibilità per i visitatori: sola lettura, ma potrete presto chiedere la registrazione ed esprimere i vostri pareri.

Categorie

 
Nuovi Arrivi Autunnali Uomo

Codice Comportamento Dipendenti Pubblici: Licenziamento per chi Violerà le Norme



Vota Questo Articolo

Codice Comportamento Dipendenti Pubblici. Il consiglio dei ministri ha approvato il nuovo codice comportamento dipendenti pubblici. Un nuovo codice più esigente e limitativo. I principali punti colpiti: l’uso del telefono e delle auto. Le sanzioni per infrangere il codice di comportamento dipendenti pubblici possono arrivare fino al licenziamento.

Lo scorso venerdì è stato approvato il nuovo codice comportamento dipendenti pubblici. Le disposizioni presenti in tale testo costituiscono gli obblighi  di diligenze e lealtà dei dipendenti statali, escluso il personale militare, la polizia di stato e la polizia penitenziaria, che hanno codici specifici per la loro categoria.
 

 

 

Codice Comportamento Dipendenti Pubblici: Principali modifiche

 

 

 
codice comportamento dipendenti pubblici

Il nuovo codice comportamento dipendenti pubblici include alcune modifiche, più restrittive, riguardo l’uso di materiale e altri attrezzi. In questo senso, il testo limita l’uso di telefono e di auto per i dipendenti statali che hanno un mezzo di trasporto a disposizione. Potranno usarlo solo ed esclusivamente per ragioni di servizio e solo per lavoro potrà trasportare terzi.

Per quel che riguarda materiale e attrezzature di lavoro, anche i telefoni fissi, vanno usati rispettando “i vincoli posti dall’amministrazione’.

 

 

Nuove disposizioni sul conflitto d’interessi nel Codice Comportamento Dipendenti Pubblici

 

 

 

Il nuovo codice comportamento dipendenti pubblici include nuove disposizioni per regolare il conflitto d’interessi nella pubblica amministrazione. Infatti, secondo il testo, nel caso in cui esista il sospetto di conflitto di interesse, o anche solo il rischio, il dipendente in questione dovrà astenersi da qualsiasi altro tipo di lavoro o impiego. In questo senso, i dipendenti pubblici sono obbligati a comunicare, all’atto dell’assegnazione all’ufficio, i rapporti diretti o indiretti di collaborazione avuti con soggetti privati nei 3 anni precedenti.

Inoltre, secondo il nuovo codice comportamento dipendenti pubblici vieta la richiesta o l’accettazione di regali di valore superiore a 150 euro. In ogni caso, i regali saranno immediatamente messi a disposizione dell’Amministrazione per essere devoluti a fini istituzionali.

 

Rapporto con il pubblico e comportamento nel lavoro

 

I dipendenti pubblici non possono, salvo che ci sia un motivo giustificato, ritardare né affidare ad altri lavoratori le proprie responsabilità sul lavoro e, se si tratta di dipendenti in diretto rapporto con il pubblico, sono obbligati a prestare un’adeguata attenzione alle domande dei cittadini e a trattare le pratiche in ordine cronologico.

 

Sanzioni previste per violazione del Codice Comportamento Dipendenti Pubblici

 

Dure sono le sanzioni previste per chi infrangerà il Codice Comportamento Dipendenti Pubblici. Infatti, la violazione di questa normativa prevede una responsabilità disciplinare grave che può arrivare fino al licenziamento. “Così come prescritto dalla norma di rango primario, le violazioni gravi o reiterate che comportano la sanzione del licenziamento con preavviso”.

 

Patrizia Caroli

 

Per scaricare online il tuo cedolino o il tuo CUD, segue questo link: Stipendi Pa – Noipa

 

 

Pinterest

Un Commento a “Codice Comportamento Dipendenti Pubblici: Licenziamento per chi Violerà le Norme”

  1. traslochi-casa Says:

    Behh io ho appena lasciato un commento sul mio Blog con link a questo post… anche per ringranziare pubblicamente i visitatori del blog… grazie ragazzi!

Leave a Reply