Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Forze Armate lavorando nelle zone colpite dal sisma



Forze Armate lavorando nelle zone colpite dal sisma
Vota Questo Articolo

Lo Stato Maggiore della Difesa ha informato della partecipazione delle Forze Armate Italiane nelle zone colpite dal terremoto, 5.8, registrato ieri nel nord d’Italia. Nel concreto, su richiesta delle Prefetture di Ferrara e Modena, stanno lavorando circa 185 militari e oltre 85 mezzi vari, tra cui figurano 4 shelters bagni/doccia, 3 autogrù, 1 pala meccanica, 1 ambulanza, 1 container lavandini e 1 autocisterna.
La maggior parte di questi professionisti si occupano di rimozione di detriti, trasporto di derrate, supporto logistico al campo di accoglienza, demolizione di manufatti, trasporto di attrezzature sanitarie e sicurezza della rete ferroviaria.
Altri 3 plotoni del genio, 1 elicottero situato a Cervia e 30 militari del genio ferrovieri sono stati posti in “stato di allertamento” pronti ad intervenire nel caso di necessità.

 

Ti potrebbero anche interessare:

- VVF, angeli del terremoto

- Carenza personale vigili del fuoco

Pinterest

Leave a Reply