Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: il blog di esternazioni liberatorie

Accessibilità per i visitatori: sola lettura, ma potrete presto chiedere la registrazione ed esprimere i vostri pareri.

Categorie

 
Nuovi Arrivi Autunnali Uomo

Graduatorie d’Istituto: Guida alla Presentazione di Domande



Graduatorie d’Istituto: Guida alla Presentazione di Domande 3.70/5 (74.00%) 10 Vota Questo Articolo

Graduatorie d’istituto. Le graduatorie d’istituto sono elenchi graduati di personale docente da utilizzare per le supplenze e le sostituzioni degli insegnanti assenti per malattia, motivi familiari, maternità, ecc…Inoltre, le graduatorie d’istituto vengono utilizzate per coprire, in modo transitorio, le cattedre e i posti scoperti all’inizio del anno scolastico, in attesa delle nomine da parte del provveditorato. Infine, le graduatorie d’istituto vengono utilizzate per coprire i posti e le cattedre rimaste vuote, dopo le nomine del provveditore, o i frammenti fino a sei ore che, secondo la normativa vigente, devono essere coperti dal proprio centro scolastico.

 

Chi può scriversi alle graduatorie d’istituto?

 

graduatorie d'istitutoAlle graduatorie d’istituto possono iscriversi tutte le persone con la laurea o diploma di scuola secondaria superiore a seconda della disciplina e/o dell’ordine e grado di scuola, tanto se sono abilitati o idonei come se non lo sono.

Inoltre, possono fare domanda:

-      gli aspiranti inclusi nelle graduatorie ad esaurimento provinciali per chiedere l’inserimento in altre graduatorie diverse

-      gli aspiranti non inclusi nelle graduatorie ad esaurimento provinciale che abbiano titolo ad essere inseriti in 2° fascia (abilitati, idonei, abilitati SSIS, laureati in scienze della

formazione ecc.), oppure in 3° fascia, se in possesso del titolo di studio valido per l’accesso all’insegnamento

 

Come presentare la domanda per le graduatorie d’istituto?

 

Per le domande d’inserimento nelle graduatorie d’istituto vengono utilizzati il Modello A1 (per la II fascia) e il modello A2 o A2/bis (per la terza fascia). Le domande devono essere consegnante direttamente alla scuola scelta come prioritaria, manualmente o tramite raccomandata r/r.

-      Il modello A2 è utilizzato dagli insegnanti che devono confermare la propria posizione e da quelli che invece s’inseriscono per la prima volta in III fascia.

-      Il modello A2/bis invece, è utilizzato dagli insegnanti che confermano la posizione per alcuni insegnamenti ma s’inseriscono per la prima volta per altri insegnamenti.

-      Gli insegnanti che presentano domanda per le graduatorie d’istituto in gradi di scuola diversi, devono scegliere come prioritaria una delle scuole di grado superiore.

-      La domanda va presentata alla prima scuola indicata nella compilazione del modello B.

-      E’ possibile presentare una sola domanda per tutte le graduatorie d’istituto richieste.

-      La firma degli interessati è prevista in tutte le pagine della domanda ma, è fondamentale firmare l’ultimo foglio. Altrimenti la domanda per le graduatorie d’istituto non sarà valida.

-      È possibile fare domanda per un massimo di 30 scuole.

 

Reclami e ricorsi graduatorie d’istituto

 

È possibile presentare un reclamo al dirigente scolastico che ha pubblicato le graduatorie d’istituto provvisorie, nel caso di seconda e terza fascia, entro 10 giorni dalla pubblicazione. Il dirigente scolastico a sua volta, ha 15 giorni per dare una risposta.

 

Come sono formate le graduatorie d’istituto?

 

Le graduatorie d’istituto sono organizzate in fasce diverse: prima, seconda e terza. Nella prima fascia sono inseriti gli insegnanti già iscritti nella graduatoria permanente per lo stesso posto oppure per la stessa classe di concorso.

Nella seconda fascia vanno inseriti i docenti abilitati o idonei, che non sono inseriti nella graduatoria permanente. Nella terza fascia è inserito il personale, non abilitato né idoneo in base al proprio punteggio.

Per la prima fascia, la domanda per le graduatorie d’istituto va ripresentata ad ogni rinnovo della graduatoria permanente. Mentre per la seconda e la terza fascia, le graduatorie d’istituto vengono direttamente rinnovate ogni tre anni.

 

Per ottenere ulteriori informazioni riguardo le graduatorie d’istituto del Personale docente ed educativo nel triennio 2011/12-2012/13-2013/14, segue questo link: Graduatorie d’istituto

 

Fonte: Flc-cgil / Ecn.org

 

Roberta Buscherini

 

Vuoi scaricare online il tuo cedolino? Stipendipa-Noipa

 

Pinterest

Leave a Reply