Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Insegnanti di sostegno qualificati per favore!



Insegnanti di sostegno qualificati per favore!
Vota Questo Articolo

Ho sempre pensato che gli insegnanti di sostegno siano figure molto importanti dentro il sistema educativo, infatti fino a poco tempo fa un insegnante di sostegno doveva essere laureato, specializzato su una o più classi di concorso tradizionali e sul sostengo (tre anni di studi in tutto dopo la laurea).

 

Gli insegnanti di sostegno hanno la responsabilità di seguire bambini disabili, con problemi e con necessità specifiche che variano da un bambino all’altro, è per quello che la media consigliabile è d’ un insegnante di sostegno per ogni quattro bambini disabili. Gli insegnanti di sostegno lo diventano per ché hanno una vocazione e non tutti sono pronti a fare questo mestiere.
Domani scade il bando con decreto n.273 che prevede che d’ora in poi, per diventare insegnante di sostegno sarà soltanto necessario realizzare un corso on line di 120 ore. Una iniziativa pensata dal governo con l’obbiettivo di reinserire nel sistema educativo tutti gli insegnanti di ruolo che rischiano di perdere il posto di lavoro.
Un corso on line di fronte ai tre anni di specializzazione di cui abbiamo parlato prima sembra uno scherzo. I bambini disabili, se viene approvato questo decreto, si troveranno davanti a insegnanti abilitati ma non equiparabili, per quel che riguarda le esigenze di questi bambini, con i professionisti che fino ad ora hanno realizzato tre anni di qualificazione.
D’altra parte, ho il sospetto che gli insegnanti di sostegno, quelli qualificati, saranno scavalcati dai nuovi insegnanti di ruolo con il corso on line.
Questo decreto viene pensato per risparmiare soldi ed è triste perché implica un calo molto importante della qualità educativa in Italia. Se l’educazione di qualità e la sanità non sono una priorità per i nostri responsabili politici, siamo persi come società.

Articoli correlati: Insegnanti responsabili

Pinterest

5 Commenti a “Insegnanti di sostegno qualificati per favore!”

  1. Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » La Scuola nel 2012 Says:

    [...] » L’Arma dei Carabinieri verso lo scioglimento su Militari in pensione, ma sempre militari!!Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » Insegnanti di sostegno qualificati per fav… su Insegnanti [...]

  2. Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » Bambino autistico isolato Says:

    [...] » L’Arma dei Carabinieri verso lo scioglimento su Militari in pensione, ma sempre militari!!Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » Insegnanti di sostegno qualificati per fav… su Insegnanti [...]

  3. Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » Stop a diecimila assunzioni nella scuola Says:

    [...] nella scuola introdotti a suo tempo dalla riforma Gelmini, e la concomitante assunzione di 10.000 insegnanti di sostegno, che garantiranno il tempo pieno nelle scuole. Nulla da fare, almeno per il momento. Il nodo rimane [...]

  4. Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » Scuola: chi è il docente? Says:

    [...] cosa vale per gli insegnanti di sostegno, “specializzati nella didattica speciale per l’integrazione di alunni diversamente abili o [...]

  5. Dipendenti statali -il Blog- » Blog Archive » Diecimila insegnanti in esubero
: riconvertiti sul sostegno. Says:

    [...] i docenti costretti a riconvertirsi in insegnate di sostegno saranno demotivati nel seguire le lezioni, considerando tale impiego solo un modo per evitare il [...]

Leave a Reply