Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Insegnanti Quota 96: Chi Sono e Quando Andranno in Pensione?



Insegnanti Quota 96: Chi Sono e Quando Andranno in Pensione?
3.7 (73.33%) 15 Vota Questo Articolo

Insegnanti Quota 96: Un numero che risuona molto spesso in questi ultimi tempi anche perché si è aperto un contenzioso giudiziale ancora in itinere e che quindi potrebbe riservare sorprese a breve anche se al momento in cui scrivo questo articolo la corte dei conti ancora non si è espressa del tutto ma solo in maniera parziale.

 

Ma che significa insegnanti quota 96, perché si parla tanto di questa quota.

Bisogna innanzitutto dire che quota 96 rappresentava quel numero fatidico che bisognava raggiungere ( 61 anni di età e 35 anni di servizio oppure 60 anni di età e 36 anni di servizio ) che se maturati entro la data perentoria del 31/12/2011 consentiva al dipendente di accedere al trattamento di pensione nell’immediatezza.

 

Insegnanti Quota 96 e Riforma Fornero

 

Quota-96-pensioniMa con la Riforma Fornero tutto è cambiato ed anche in maniera molto profonda per cui quanti erano prossimi alla maturazione di quella quota hanno visto improvvisamente allontanare la tanto agognata pensione. Infatti dal 01/01/2012 tutte le quote sono sparite compresa quota 96 ragion per cui dalla medesima data sparisce di fatto la pensione di anzianità che lascia spazio alla pensione anticipata.

Quanti sono nati nell’anno 1952 sono quelli maggiormente danneggiati da questa nuova norma in quanto la possibilità di andare in pensione per costoro viene posticipata mediamente di quattro anni.

 

Il contenzioso su quota 96 nasce perché se è vero che per i lavoratori in generale si poteva stabilire il limite alla fine dell’anno solare secondo molti ed anche a parere dello scrivente la cosa non poteva riguardare invece il personale docente. Per costoro infatti ogni riforma precedente a quella Fornero aveva stabilito la maturazione del requisito non al termine dell’anno solare ma al termine dell’anno scolastico che come sappiamo avviene il 31 agosto.

Insegnanti Quota 96 e la pensione

 

Questo significa che ove mai il giudice si esprimesse per la fondatezza del contenzioso si aprirebbe le porte per la pensione a migliaia di docenti anche quelli nati nel fatidico anno 1952 che maturerebbe i requisiti entro il 31/08/2012 quindi accederebbe alla quiescenza in deroga ai paletti imprescindibile della riforma.

 

Con ogni probabilità i giudici chiamati a decidere dovranno tenere comunque conto che qualora si posticipasse per questa categoria d‘insegnanti quota 96,  il possesso dei requisiti al 31/08/2012 questo potrebbe aprire altri contenziosi che se accolti potrebbero rendere iniqua gli effetti della riforma delle pensioni voluta dal governo tecnico.

 

Bisogna anche dire che prima che la riforma delle pensioni diventasse legge dello stato, tutte le organizzazioni sindacali , le forze politiche, la società civile, hanno cercato in ogni modo di modificare parzialmente la norma ma senza ottenere risultati questo perché lo specchio della Grecia era ancora così presente che si parlava insistentemente di default con il rischio, onestamente non so fino a quando reale ( secondo me irreale ) di dichiarazione di insolvenza dello stato italiano che non avrebbe potuto ( così si diceva ) assolvere ai propri doveri nei confronti dei propri dipendenti, dei pensionati, dei risparmiatori e di quanti usufruiscono di servizi sociali.

Giancarlo Ranalli

 

Pinterest

Un Commento a “Insegnanti Quota 96: Chi Sono e Quando Andranno in Pensione?”

  1. gio berg Says:

    A)…parlare di default come se tutti i dipendenti statali fossero natinel 1952!!! (io purtroppo ne faccio parte)!
    B…grazie Giancarlo Ranalli per tutti questi articoli sul Blog dei Dipendenti: sarebbe possibile datarli, perché tranne i Commenti, non riesco a collocarli nel tempo.

Leave a Reply