Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Come diventare Insegnanti Scuola Primaria?



Come diventare Insegnanti Scuola Primaria?
4.3 (86.67%) 3 Vota Questo Articolo

Insegnanti Scuola Primaria. Sogni di essere un insegnante? Ti piacerebbe far parte degli insegnanti scuola primaria? Vuoi sapere quali sono i requisiti per far parte della scuola?

Ecco una guida che ti sarà utile per accedere al mondo degli insegnanti scuola primaria.

La prima cosa che viene richiesta per gli insegnanti scuola primaria e la Laurea in Scienze della Formazione Primaria ma, inoltre, è necessario avere certe conoscenze su pedagogia e psicologia dei bambini in quanto prendersi cura di alunni fino agli 11 anni non è semplice.

La prima cosa che bisogna fare per diventare insegnanti di scuola primaria è superare il test a numero programmato che svolge periodicamente l’università. Infatti, è importante tenersi sempre aggiornati sulle date per la realizzazione dei test, la presentazione delle domande e le materia da studiare per ogni test. In generale si tratta di quesiti di fisica, chimica, biologia, matematica, storia, geografia, pedagogia, psicologia e cultura generale.

 

Insegnanti scuola primaria: Corso, Laboratorio e Tirocinio

 

insegnanti scuola primariaUna volta superato il test per diventare insegnanti di scuola primaria, è necessario realizzare l’iscrizione per il corso di laurea corrispondente (con gli esami e le lezioni) e seguire laboratori organizzati da personale esterno dell’università per ottenere l’attestato di partecipazione.

 

Il corso di laurea ha una durata quinquennale, e gli esami da fare sono 21, più una lingua straniera. Inoltre, il corso è diviso in due categorie: insegnante scuola materna e insegnante scuola elementare.

 

Oltre ai laboratori, è necessario realizzare un periodo di tirocinio in una scuola primaria tramite un accordo tra l’università e il proprio centro scolastico. Il tirocinio consiste alla partecipazione in classe, affianco ad una maestra, e ha una funzione osservativa durante i primi anni e operativa posteriormente.

 

 Insegnanti scuola primaria: Tirocinio

 

Le attività di tirocinio indirette e dirette, per complessive 600 ore pari a 24 crediti formativi universitari, hanno inizio nel secondo anno di laurea. Infine, il corso di laurea necessario per diventare insegnanti scuola primaria comprende la discussione della tesi e della relazione finale di tirocinio che hanno valore abilitante all’istruzione nella scuola primaria e nella scuola dell’infanzia.

 

Fonte: Lavoroediritti /Soldielavoro.it

 

Pinterest

Leave a Reply