Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Mobilità dirigenti scolastici 2013 / 2014



Mobilità dirigenti scolastici 2013 / 2014
3.3 (66.67%) 3 Vota Questo Articolo

Mobilità dirigenti scolastici 2013 / 2014: Nuove regole sui criteri e guida alla presentazione di domande

Pubblicata una nuova circolare con le disposizioni generali per la mobilità dei dirigenti scolastici, anno scolastico 2013 / 2014. A regolare i mutamenti di incarico è la disciplina dell’articolo 9 del CCNL – Area V del 15 luglio 2010.

 

Secondo il nuovo documento del MIUR, gli incarichi dei dirigenti scolastici sono:

 

-          Conferma degli incarichi ricoperti

-          Assegnazione di altri incarichi per ristrutturazione e riorganizzazione dell’ufficio delle disposizioni vigenti

-          Assegnazione di nuovo incarico

-          Modifica d’incarico in pendenza di contratto individuale

-          Mutamento d’incarico in casi eccezionali

-          Mobilità interregionale

 

Mobilità dirigenti scolastici: dimensionamento

 

foto:oltrelostretto

foto:oltrelostretto

Quando si tratta di mobilità dirigenti scolastici per ristrutturazione e riorganizzazione dell’ufficio dirigenziale, per dimensionamento della rete scolastica, di criteri che verranno valutati sono:

-          Accordo tra dirigenti scolastici

-          Anni di servizio continuativo sulle sedi sottoposte a dimensionamento

-          Esperienza come dirigente scolastico

-          Numero di alunni della scuola di provenienza che confluisce nella nuova scuola

 

Mobilità dirigenti scolastici: Posizioni di stato

 

Nel caso di dirigenti scolastici che rientrano dal collocamento fuori ruolo, comando, utilizzazione, ivi compresi gli incarichi sindacali e quelli all’estero, al rientro in sede è garantita la precedenza al dirigente che precede cronologicamente nella titolarità della stessa.

 

Mobilità interregionale dirigenti scolastici

 

Per quel che riguarda la mobilità interregionale dei dirigenti scolastici, resta in vigore l’articolo 9, comma 4, del CCNL: “su richiesta del dirigente scolastico alla scadenza del suo incarico, previo assenso del dirigente dell’Ufficio scolastico regionale di provenienza e con il consenso del dirigente dell’ufficio scolastico della regione richiesta, è possibile procedere ad una mobilità interregionale fino al limite del 30 % dei posti annualmente vacanti”.

 

Quando è come presentare la domanda per la mobilità dirigenti scolastici 2013 / 2014

 

La domanda per la richiesta di mobilità dirigenti scolastici, anno 2013/2014, deve essere presentata entro il 22 giugno 2013 presso l’Ufficio Scolastico Regionale di appartenenza, anche nel caso di mobilità interregionale.

Gli uffici scolastici regionali invieranno, entro il 3 luglio, tutte le richieste ai corrispondenti uffici scolastici regionali di destinazione che adotteranno i provvedimenti di competenza, entro il 15 luglio, sia al Ministero che agli ufficio scolastici regionali di provenienza degli interessati alla mobilità dirigenti scolastici.

 

Fonte: MIUR

 

Patrizia Caroli

 

 

Pinterest

Leave a Reply