Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Mobilità Polizia Penitenziaria: Nuovi Criteri



Mobilità Polizia Penitenziaria: Nuovi Criteri
3 (60%) 2 Vota Questo Articolo

mobilità polizia penitenziaria

Mobilità Polizia Penitenziaria

Provvedimento sottoscritto il 29.10.12 su i nuovi criteri mobilità del personale di Polizia Penitenziaria
Il Ministero di Giustizia ha pubblicato un nuovo decreto con i criteri aggiornati riguardo le procedure di trasferimento e mobilità polizia penitenziaria.  Questi sono alcuni de punti a sottolineare:

 

Mobilità Polizia Penitenziaria: Pubblicazione di Posti

 

Tramite il decreto, l’amministrazione è obbligata a pubblicare, entro il 31 agosto di ogni anno, la disponibilità di posti, per mobilità polizia penitenziaria, nei diversi reparti degli istituti penitenziari per i ruoli di agenti e assitenti, sovrintendenti ed ispettori.

 

Mobilità Polizia Penitenziaria: Presentazione di Domande

 

Il personale interessato alla mobilità polizia penitenziaria dovrà presentare la domanda in base alla data pubblicata nel decreto di posti disponibili di cui ne abbiamo parlato nel punto precedente. Nella domanda è necessario indicare, in ordine di preferenza, il numero massimo di tre istituti penitenziari per adulti.
Se la presentazione delle domande di mobilità polizia penitenziaria non è fatta personalmente, la documentazione è depositata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.
È assolutamente necessario rispettare i termini di presentazione di domande presenti nei bandi di pubblicazione di posti disponibili, tutte le domande ricevute dopo la scadenza non saranno accettate.

 

Graduatoria

 

La graduatoria provvisoria degli aspiranti, che sarà pubblicata nel sito istituzionale, è formata sulla base dell’inserimento dei dati con procedura informatizzata a seguito della compilazione della domanda all’atto della presentazione, mediante la compilazione della scheda informatica a “compilazione guidata”.

 

Mobilità Polizia Penitenziaria: Punteggio

 

Il punteggio, nelle graduatorie di mobilità polizia penitenziaria, è attribuito in base ai titoli posseduti alla data di scadenza del bando. Avverso il punteggio attribuito, il dipendente può presentare domanda di revisione con le stesse modalità previste per la presentazione della domanda, entro 20 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione della graduatoria sul sito.
A parità di punteggio, per la mobilità polizia penitenziaria,  sarà tenuta in conto l’anzianità di servizio in questo modo:
-    Fino a 5 anni        1 punto
-    Da 6 a 10 anni        2 punti
-    Da 11 a 15 anni        3 punti
-    Da 16 a 19 anni        4 punti
-    Da 20 a 24 anni        5 punti
-    Da 25 in poi        6 punti
L’anzianità di servizio viene calcolata dal momento dell’assunzione nel corpo e comprende i periodi trascorsi come agente ausiliario. Al personale trasferito d’ufficio per motivi di servizio, in relazione a ciascun anno di effettivo servizio nella sede dalla quale chiede il trasferimento a domanda, sono attribuiti 0,5 punti fino ad un massimo di 3,00 punti. Il punteggio però, non è attribuito se si tratta di trasferimenti dentro della stessa città.
Il personale che ha contratto malattie in occasione di servizio riceve 0,5 punti per ogni causa di servizio riconosciuta fino ad un massimo di 3,00 punti.
Il personale che abbia svolto servizio in questi sedi riceverà ulteriori punti:
-    Venezia Giudecca, Santa Maria Maggiore e S.a.t, Mamone : 1,00 punto per ogni anno di servizio
-    Favignana e Porto Azzurro: 2,00 punti per ogni anno di servizio
-    Gorgona: 4,00 punti per ogni anno di servizio

 

Punteggio – Condizioni di Famiglia

Per il punteggio nel caso di mobilità polizia penitenziaria, sono considerati altri punti come:
Per il ricongiungimento al coniuge non divorziato: 2,00 punti
Per il ricongiungimento ai figli minori o maggiorenni inabili: 3,00 punti per ogni figlio

 

Pinterest

Leave a Reply