Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Polizia Di Stato. Concluso Seminario Contro La Discriminazione



Polizia Di Stato. Concluso Seminario Contro La Discriminazione
5 (100%) 2 Vota Questo Articolo

Fonte: poliziadistato.it

Fonte: poliziadistato.it

Ho maturato una lunga esperienza sul territorio e sono convinto che incontri di questo tipo siano di grande ausilio per le attività operative, perché consentono di fare rete e mettere a fattor comune le esperienze di lavoro, fornendo un significativo apporto in termini di prevenzione in ambito nazionale e transnazionale”. Queste le parole del prefetto Antonino Cufalo, Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Direttore Centrale della Polizia Criminale a margine del seminario Brainstorming sulla non discriminazione con focus sulle comunità Rom, Sinti e Caminanti, organizzato dall’Osservatorio per la Sicurezza contro gli Atti Discriminatori e Consiglio d’Europa, che ha avuto luogo a Roma, presso la Direzione centrale della polizia criminale.

 

Lo scopo di questo incontro di caratura internazionale è quello di fare il punto della situazione sulle fonti, i sistemi e le pratiche esistenti, per accertarsi della conformità delle procedure operative rispetto alle norme internazionali in materia di diritti umani. Durante l’incontro poi si è affrontato un tema caldo come quello di costruire fiducia e comprensione tra le forze di polizia e le comunità Rom e Sinti.

 

 

 

 

Polizia Di Stato. Partecipazione Internazionale Per un Tema Globale

 

 

Il prefetto Cufalo in realtà era presente in qualità di Presidente dell’OSCAD (Osservatorio per la Sicurezza contro gli Atti Discriminatori).

 

Molte le personalità presenti italiane e internazionali tra le quali il dott. Roberto BORTONE dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali; Sixto MOLINA, spagnolo, Capo dell’Unità di Supporto del Rappresentante Speciale del Segretario Generale per le questioni Rom del Consiglio d’Europa, Isabela MIHALACHE, romena, Unità di Supporto per le questioni Rom presso il Consiglio d’Europa, lo spagnolo Javier Saenz, della Fundacion Secretariado Gitano, che ha parlato del progetto Net-Kard.

 

Si tratta di un progetto portato all’attenzione del Consiglio d’Europa da Spagna, Italia, Romania e Portogallo ed è una vera e propria guida pratica per i servizi di Polizia, per la prevenzione della discriminazione nei confronti delle comunità rom.  Lo stesso prefetto Cufalo, ha sottolineato l’importanza di questo progetto che “ha come scopo principale quello di attivare una nuova cooperazione e networking tra le parti coinvolte nelle lotta alla discriminazione, al fine di scongiurare trattamenti non paritari, rappresentando di fatto una vera e propria linea guida di approccio al fenomeno”.

 

 

 

 

Fonte: poliziadistato / ilcorrieredellasera

 

 

 

 

Valentina Stipa

 

 

 

Pinterest

Leave a Reply