Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Soluzioni finanziarie dipendenti



Soluzioni finanziarie dipendenti
Vota Questo Articolo

I dipendenti dello Stato, proprio per la loro condizione di dipendenti statali, possono ottenere finanziamenti riservati proprio alla loro categoria, in modo vantaggioso e semplice.

 

Si tratta di finanziamenti tramite la cessione del quinto o il prestito delega: per ottenerli è soltanto necessario avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

 

Vediamo di analizzare queste formule finanziarie:

La cessione del quinto è un prestito non finalizzato, ciò significa che i richiedenti non devono giustificare la richiesta né spiegare lo scopo dell’importo in questione. Una delle particolarità di questo finanziamento è la modalità di rimborso tramite la propria busta paga del titolare, in questo modo sarà la propria amministrazione di appartenenza a trattenere le corrispondenti rate senza che il dipendente deva preoccuparsi da pagare.

 

 

Altri vantaggi della cessione del quinto sono:

-          Rata fissa

-          Tasso invariabile

-          Possibilità di estinzione anticipata

-          Possibilità di rinnovo

-          Accessibile anche nel caso di dipendenti segnalati o protestati

 

È importante sottolineare che, nella cessione del quinto, l’importo massimo ottenibile dipende dallo stipendio del richiedente in quanto le rate mensili non possono superare un quinto di questo compenso. In questo modo, l’importo massimo viene calcolato approssimativamente dalla moltiplicazione di questa cifra per il numero di rate (massimo 120).

Per saperne di più: prestito delega.

 

 

Pinterest

Leave a Reply