Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

La Polizia Italiana protesta



La Polizia Italiana protesta
Vota Questo Articolo

Le forze di Polizia italiana hanno iniziato ieri una serie di mobilitazioni contro le condizioni con le quali lavorano: turni esagerati e niente straordinari, queste sono alcune delle questioni contro le quali si ribellano questi cittadini. ”Sale la tensione sociale e la Polizia è chiamata a fronteggiarla senza mezzi e adeguati riconoscimenti. Negli uffici e nei commissariati si fanno turni massacranti e la carenza d’organico porta al blocco delle ferie e dei riposi. Una situazione che rischia di compromettere il servizio all’ordine pubblico”.

 

Queste erano le dichiarazioni di Giorgio Innocenzi segretario generale della Consap, Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia, lanciando l’allarme sulla ”situazione che stanno vivendo le forze di polizia”. ”Senza cibo né acqua per difendere chi affama gli italiani”, è lo slogan della protesta che la Consap ha indetto da lunedì mattina, e per tutta la settimana davanti al ministero dell’Interno, una protesta, con volantinaggio, dopo gli scontri di ieri davanti a Palazzo Montecitorio, con un ferito e numerosi contusi fra le forze dell’ordine.

 

”L’eccezionalità della situazione, mai resa nota dal governo – fa notare la segreteria generale nazionale della Consap – obbliga le forze dell’ordine a turni massacranti e questo sta avendo ricadute pesanti anche sulla sicurezza dei cittadini”.

Le proteste continueranno ancora nei prossimi giorni.

 

Fonte Adnkronos

 

 

Pinterest

Un Commento a “La Polizia Italiana protesta”

  1. dei sogni Says:

    Grazie per le segnalazioni ed i continui aggiornamenti.

Leave a Reply