Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Sbloccata la pensione agli esonerati della PA



Sbloccata la pensione agli esonerati della PA
5 (100%) 1 Vota Questo Articolo

Complimenti all’Inps, gestione ex Inpdap, che finalmente ce l’ha fatta a compilare la graduatoria degli esonerati della pubblica amministrazione da collocare in pensione, seguendo le regole della Riforma Fornero.

Parliamo di un migliaio di dipendenti pubblici e dipendenti statali che, con un’anzianità contributiva di 35 anni e grazie all’art. 72 della legge 133/2008, nel periodo dal 1 gennaio 2009 al 4 dicembre 2011, avevano chiesto di essere dispensati dal lavoro fino a raggiungere i 40 anni di contributi.

 

dirigenti pubbliciRiforma Fornero

 

La recente riforma prevista dal governo Monti, approvata con legge n. 214/2011, equiparava gli esonerati della pubblica amministrazione ai lavoratori esodati, in modo assolutamente irragionevole, in quanto si tratta di due categorie molto diverse.

In questo modo, era previsto che entro il 7 gennaio di quest’anno sarebbe stata pubblicata la graduatoria degli esonerati ammessi al trattamento previdenziale con le vecchie regole, ovvero 40 anni di anzianità contributiva; e con le nuove regole, 41 anni e 5 mesi di contributi per le donne e 42 anni e 5 mesi di contributi per i uomini.

 

Le Novità

 

Con 4 mesi di ritardo, l’Inps  sta inviando una lettere agli esonerati per comunicare un possibile accesso alla pensione, con le vecchie regole, al raggiungimento della massima anzianità contributiva ovvero con decorrenza anticipata, qualora nell’anno 2012, o successivamente, abbia totalizzato quota 96, tra età anagrafica (almeno 60 anni) e anzianità contributiva.

Una “soluzione” in ritardo e molto complessa che sicuramente non potrà essere definitiva. Cosa succederà ora con le centinaia di migliaia di esodati del settore privato?

Boh….staremo a vedere….

 

Fonte: Usi Ricerca

 

Roberta Buscherini

 

 

Pinterest

Un Commento a “Sbloccata la pensione agli esonerati della PA”

  1. giancarlo Says:

    Se ci sono altri nella mia situazione si può fare un ricorso collettivo con lo stesso avvocato e così risparmiamo i soldi

Leave a Reply