Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Approfondimento sciopero medici: Veneto



Approfondimento sciopero medici: Veneto
Vota Questo Articolo

Lo sciopero cade in un momento importante per le Ulss venete. E’ infatti in fase organizzativa un progetto, da più di 20 milioni di euro che coinvolge 3500 medici di base del Veneto, che entrerà definitivamente a regime a partire da gennaio 2014.
Il progetto in questione prevede la creazione di 150 AFT nelle 50 aziende unitarie socio-sanitarie locali (Ulss) venete.
Con AFT si intendono Aggregazioni Funzionali Territoriali, cioè reti assistenziali composte da team multi-professionali di medici di base collegati sul territorio, che attraverso un sistema informativo per la condivisione dei dati e l’ associazione in studi medici potranno garantire ai pazienti l’accesso all’assistenza primaria per 12 ore.
“Si tratta di un ‘rinascimento’ delle cure primarie che richiede a noi medici uno sforzo verso il cambiamento delle nostre attività professionali, ma al contempo segna la partita significativa per il futuro delle cure primarie” ha evidenziato Silvio Regis, segretario regionale Fimmg Veneto, convinto nel portare a termine il progetto, a dispetto delle forze regionali che gli remano contro.

Pinterest

Leave a Reply