Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Scuola. In Arrivo 553 Milioni Di Euro



Scuola. In Arrivo 553 Milioni Di Euro
Vota Questo Articolo

La delegazione della FGU-Gilda degli Insegnanti prende atto con soddisfazione che si è raggiunto un accordo soddisfacente che garantisce immediatamente alle scuole di attivare la contrattazione di istituto e di porre in essere i progetti e le attività previste nei POF“.

 

 

Firmato L’accordo Sull’Anticipo Per Le Scuole

 

 

L’accordo a cui fanno riferimento i sindacati è quello firmato con il MIUR nell’ambito del finanziamento del Fondo di Istituto delle scuole statali che vedranno così arrivare un primo acconto di 553,33 milioni di euro, evitando così che il taglio previsto sugli stanziamenti del 2012 incida  totalmente sull´anno scolastico 2012/13.

 

 

Nel dettaglio analizziamo lo stanziamento dei fondi del MOF, suddiviso per singola voce:

Riepilogando l’iter che ha portato a questo accordo, che al momento mette in sintonia tutti, inizia lo scorso 12 dicembre con un’intesa – che prevede il taglio di 350 milioni di euro per il MOF -  che attende ancora l’approvazione definitiva della corte dei conti, la quale, per errori di calcolo nella relazione tecnica, ha rinviato la prima stesura.

L’intesa invece raggiunta il 30 gennaio scorso seppure operativa dovrà essere perfezionata solo dopo la registrazione della prima intesa di dicembre presso l’ufficio di bilancio del MEF. La sintesi è che, la soddisfazione per l’intesa raggiunta e per l’anticipo erogato non cancella affatto lo stato di incertezza delle scuole che fino all’effettiva registrazione delle due intese di fatto non troverà fine. Solo una volta perfezionate le due intese, gli istituti riceveranno il rimanente saldo che rappresenta il 40% del totale ovvero 370,71 milioni di euro.

 

 

In sostanza quindi l’erogazione dei 553 milioni di euro rappresenta un cerotto troppo piccolo per pensare che riesca a trattenere una ferita così grande: a fronte della prima intesa, firmata da alcuni sindacati, si creeranno per gli istituti gravi difficoltà in fase di programmazione, così come anche in fase gestionale e amministrativa. L’andamento oscillatorio del MOF insomma che a quanto pare non si stabilizzerà prima del 2014/2015 sarà origine di confusione su tutti i fronti, compreso anche quello contrattuale.

 

 

Fonti: gildains / orizzontescuola / scuolainformazione / flcgil.stgy / diffidaredalleimitazioni

 

 

Valentina Stipa

 

 

Vuoi scaricare online il tuo cedolino? Ora puoi: Stipendio Pubblica Amministrazione

Pinterest

Leave a Reply