Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Spending Review Polizia: “Giustizia fatta per 2.800 agenti”



Spending Review Polizia: “Giustizia fatta per 2.800 agenti”
Vota Questo Articolo

La Funzione Pubblica ha assicurato che, ferme restando le limitazioni del turn over previste dall’articolo 14 del DL n. 95/21012, sarà salvaguardata l’assunzione dei 2800 Agenti di Polizia vincitori del concorso bandito nel 2011 e relativo alle vacanze del 2010, le cui procedure, ancora in atto, si concluderanno nel prossimo mese di settembre. E questa, secondo il sindacato di polizia Siulp, è una buona notizia in quanto “é un atto di giustizia nei confronti di questi giovani che ci conforta in parte perché se la norma non verrà completamente annullata permane un rischio grave per la tenuta della sicurezza”.

 

D’altra parte però, il SIULP annuncia mobilitazioni se il Governo non esclude della Spending Review i comparti sicurezza e soccorso pubblico dal blocco anche parziale del turn over previsto dal decreto. “Giacché, qualora il limite di assunzione dovesse permanere, tenendo conto dell’età anagrafica del personale oggi in servizio, la già cronica carenza di organico, nei prossimi tre anni, aumenterebbe al punto da superare le 20.000 unità. Una condizione che, di fatto, porterà alla chiusura di uffici di Polizia sul territorio”.

 

 

Poliziotti e Spending Review

I poliziotti sono preoccupati e pronti a organizzare manifestazioni se il Governo non riconsidera le misure della Spending Review in materia di Sicurezza. Il sindacato di polizia Siulp considera che il decreto è ”l’ennesima truffa, una vera e propria aggressione alle forze di polizia e alla sicurezza dei cittadini e del Paese”.

 

Il sindacato lamenta che con l’applicazione della manovra saranno chiuse molte questure in province italiane che, allegato al taglio netto di 131 milioni di euro, aggrava la situazione attuale di poche risorse.

 

“Cosa ancora più grave il taglio del ripianamento del turn over. Come pensa – chiede – di continuare a garantire la sicurezza questo Governo quando ha introdotto la norma che, oltre alle 15.000 unità di carenza di organico gia’ esistenti, oggi aggrava la situazione legiferando che solo il 20% delle vacanze che si creano potranno essere ripianate? Una vera e propria tragedia che rischia di provocare un ulteriore vuoto di organico di oltre 5000 unità, che si aggiungeranno alle 15.000 già esistenti, e che rischiano di far collassare il sistema, gia’ provato e in seria difficolta’ per i tagli lineari subiti e per l’età media molto alta dei colleghi in servizio”, considera il Siulp.

 

Pinterest

Leave a Reply