Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Vigili Del Fuoco. Il 76^ Corso VFP Fa Discutere



Vigili Del Fuoco. Il 76^ Corso VFP Fa Discutere
5 (100%) 1 Vota Questo Articolo

Fonte: interno.gov.it

Fonte: interno.gov.it

Durante un incontro di pochi giorni fa con l’amministrazione, il direttore centrale per la formazione, lìing. Emilio Occhiuzzi, ha illustrato alle organizzazioni sindacali presenti come si svolgerà in termini organizzativi il 76^ corso VFP, rendendo noti anche i criteri di selezione del personale istruttore, e tutte le innovazioni presenti nel programma di formazione.

 

 

 

 

Vigili Del Fuoco. Ruolo Istruttori, Il Punto Focale

 

 

Uno dei punti più critici riguarda proprio l’impiego del personale istruttore per lo svolgimento del corso di formazione. Alcune sigle sindacali infatti hanno  ritenuto necessario sottolineare, come l’assegnazione di questo compito possa indebolire l’azione di pronto intervento.

 

Proprio per questo è stato studiato un sistema di rotazione tra gli istruttori, in collaborazione con i direttori regionali, per garantire sia la corretta formazione che la necessaria copertura in termini di azioni pratiche sul campo, qualora sia necessario.

 

Sempre sul ruolo degli istruttori, l’ing. Occhiuzzi ha evidenziato anche come non si possa ulteriormente rimandare la regolamentazione dei loro compiti, poiché diventa sempre più importante “non solo di avere la necessaria disponibilità per affrontare esigenze straordinarie quali i corsi di ingresso, ma di voler consolidare uno scambio costante di esperienze formative tra territori e centro, anche attraverso momenti di partecipazione, degli Istruttori iscritti nell’apposito albo, alle varie ulteriori attività delle strutture centrali della formazione”.

 

 

Vigili Del Fuoco. Molti Punti Ancora Da Chiarire Sulla Formazione

 

 

Questo incontro, al di là di fare chiarezza su alcuni dubbi relativi alla gestione organizzativa del 76^ corso VFP, non elimina tutti i punti ancora oscuri circa la formazione della categoria. Anzi. Lascia aperti molti quesiti che dovranno trovare a breve una soluzione concertata. Due tra tutti, tra i più cari ai sindacati di categoria: corsi di ingresso e passaggi di qualifica.

 

Il prossimo appuntamento intorno a un tavolo di discussione è stato fissato per il prossimo ottobre.

Proprio in quell’occasione è già stata annunciata la riattivazione dell’osservatorio sulla formazione, “quale momento di confronto paritetico di quelli che dovranno essere gli obiettivi strategici finalizzati ad accrescere la sicurezza degli operatori e la qualità del servizio da garantire al cittadino” come si legge in una nota stampa del delegato FP-CGIL VVF Adriano Forgione.

 

 

Fonte: fpcgil / vigilfuoco

 

 

 

 

Valentina Stipa

Pinterest

Leave a Reply