Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community
 

Archivi al giorno novembre 22nd, 2011

mar, nov 22, 2011  Roberta Buscherini
Valutazione rischio per stress nella Polizia di Stato
Vota Questo Articolo

Oggi è prevista l’ultima riunione tra il Gruppo di Lavoro della Polizia e i diversi sindacati per valutare il rischio da stress sul lavoro nel personale della Polizia di Stato. Questo sarà l’ultimo incontro dopo che lo scorso mercoledì, i responsabili della polizia hanno consegnato alle organizzazioni sindacali la versione finale del dispositivo con cui verranno assolte le procedure di rilevazione imposte dal decreto legislativo n.81/2008 e dei relativi decreti che introducono l’obbligo di valutazione dei rischi dello stress associato al lavoro.
Infatti, secondo un studio dell’Università di Bologna, “gli operatori di polizia sono esposti a eventi stressanti di tipo acuto o cronico, che possono compromettere il benessere psicosociale e la salute fisica. Gli eventi stressanti a cui sono esposti sono inerenti alle mansioni e al contesto lavorativo”.
Il dispositivo è stato elaborato dal Dott. Lucchetti, presidente del Gruppo di Lavoro, il quale ha organizzato diverse riunioni con i rappresentanti del personale per studiare le esigenze di questa categoria di lavoratori in merito allo stress e agli elementi di rischio.
Il risultato è un test di 20 domande per valutare il livello di stress dei poliziotti statali in Italia. Il test dovrà essere approvato anche dai diversi sindacati e confermato il prossimo martedì. Inoltre, negli ultimi incontri tra sindacati e il Gruppo di Lavoro della polizia, i rappresentanti del personale hanno richiesto l’introduzione della materia della sicurezza sui luoghi di lavoro nel programma annuale di aggiornamento della Polizia.

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest