Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Archivi al giorno dicembre 5th, 2012

mer, dic 5, 2012  Roberta Buscherini
Trasferimenti Polizia Penitenziaria: Domanda di Trasferimento
5 (100%) 1 Vota Questo Articolo

Trasferimenti Polizia Penitenziaria – Nuova disciplina per regolare i trasferimenti polizia penitenziaria a domanda degli agenti di ruolo, dei sovrintendenti e degli Ispettori della Polizia Penitenziaria.

 

Chi può richiedere Trasferimenti Polizia Penitenziaria

 

trasferimenti polizia penitenziaria

Foto: Polpen.it

Indicativamente possono accedere ai processi di mobilità e trasferimenti polizia penitenziaria tutti i dipendenti con almeno un anno di permanenza effettiva nella sede di assegnazione, di ruolo, o alla quale sia stato trasferito a domanda. In ogni caso, sono prioritari i requisiti specifici presenti in ogni bando di trasferimento.

 

Domanda di trasferimenti Polizia Penitenziaria

 

Il ministero della giustizia pubblica ogni anno, entro la fine di agosto, la disponibilità di posti e le vacanze organiche esistenti nei diversi istituti penitenziari nazionali. Nelle circolari con i posti disponibili vengono segnalati i ruoli mancanti ma anche il termine e i modi nei quali i dipendenti della polizia penitenziaria interessati ai trasferimenti possono presentare le domande.
Gli agenti interessati ai trasferimenti polizia penitenziaria devono presentare domanda appunto, entro il termine indicato nel bando e, seguendo i requisiti del modello allegato al bando stesso. Infatti, saranno annullate tutte le domande presentate non conforme al modello.
Nelle domande di trasferimenti Polizia Penitenziaria i dipendenti devono indicare tre istituti penitenziari, in ordine di preferenza. Se si tratta di varie carceri nella stessa città, è necessario specificare con precisione il nome della sede.

 

Domanda di Trasferimento

 

Gli agenti di ruolo interessati ai trasferimenti polizia penitenziaria devono presentare la domanda di trasferimento presso la sede assegnata e questa sarà immediatamente protocollata. Nel casi di dipendenti che lavorino fuori dalla sede assegnata, è possibile presentare la domanda di trasferimento all’ufficio della sede in cui presta servizio, che sarà il responsabile di inviarla alla direzione di assegnazione.
I termini per presentare le domande di trasferimenti polizia penitenziaria sono presenti in ogni bando per posti disponibile, oltre questo termine non sarà possibile presentare domande di trasferimento in quanto non saranno accolte.

 

Trasferimenti Polizia Penitenziaria – Documentazione e titoli da presentare

 

I titoli, gli stati e le qualità che dovranno essere tenuti in conto per i trasferimenti polizia penitenziaria e per la formazione delle graduatorie devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione di domanda di trasferimento. Inoltre, deve essere documentata in allegato al modulo per la domanda di mobilità.

 

Formazione della Graduatoria per i trasferimenti

 

I dati della graduatoria vengono inseriti in modo informatizzato con il punteggio attribuito sulla base dei titoli posseduti al momento della scadenza per la presentazione di domande e correttamente documentati.
I dipendenti che non sono d’accordo con tale punteggio possono presentare domanda di revisione, entro 20 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione della graduatoria sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia.

 

 Roberta Buscherini

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest