Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Archivi al giorno giugno 12th, 2015

ven, giu 12, 2015  Valentina
Polizia Penitenziaria. Tutti Al Mare!
5 (100%) 4 Vota Questo Articolo

Fonte: uglpoliziapenitenziaria.it

Fonte: uglpoliziapenitenziaria.it

Considerato il successo degli anni precedenti ecco un’altra iniziativa organizzata dall’ente di assistenza per il personale dell’amministrazione penitenziaria che si ripete.

 

Questa volta tocca al Corso di vela per i figli dei dipendenti dell’Amministrazione penitenziaria che si svolgerà dal 20 al 30 agosto prossimi presso la struttura di Porto Clementino Tarquinia (VT), in collaborazione con il Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre.

 

Vale la pena ricordare che nello stesso luogo ogni anno viene organizzato il soggiorno estivo per i figli dei dipendenti dell’amministrazione penitenziaria; il numero minimo di partecipanti è 20 fino a un massimo di 48, purchè nati nell’arco di tempo dal 1/09/1997 al 18/08/2005. Se il numero minimo non verrà raggiunto ovviamente il corso non si terrà.

 

 

Polizia Penitenziaria; I Dettagli Del Corso di Vela

 

 

I corsi verranno strutturati sulla base delle capacità dei partecipanti su tre livelli – base, intermedio e avanzato – come previsto dalla normativa sulle scuole vela federali. Sono sate previste due categorie di partecipanti sulla base dell’età. Quindi i cadetti, nati dal 18/08/2003 al 18/08/2005, e gli Juniores, nati dal 01/09/1997 al 17/08/2003.

 

I requisiti necessari per poter accedere a questo corso, ve li riassumiamo di seguito:

 

- Certificato medico attestante l’idoneità fisica per lo svolgimento di attività sportiva non agonistica;

 

- Copertura assicurativa data dal tesseramento obbligatorio alla FIV, del quale si occupa la Scuola Vela Fiamme Azzurre;

 

- Capacità di nuotare con un livello almeno pari a due, secondo i parametri della Federazione Italiana Nuoto. In questo requisito rientra anche la capacità di equilibrio e di autonomia in acqua nonché quella di effettuare correttamente atti respiratori, saper percorrere piccoli tratti subacquei, sapersi tuffare dal bordo e galleggiare in posizione verticale.

 

Il costo di questo corso è stato fissato in 300 euro e comprende svolgimento del corso, il vitto, l’alloggio e l’accompagnamento da Roma alla struttura di Tarquinia.

 

 

Polizia Penitenziaria. I Requisiti Per Partecipare

 

 

La domanda di adesione per partecipare al corso va presentata presso al propria segreteria di appartenenza  entro il giorno 18 giugno 2015, compilando in ogni sua parte il modello denominato “corso di vela”.

Saranno le segreterie a trasmetterle direttamente al ministero entro il 20 giugno.

Le graduatorie di ammissione verranno divulgate tramite posta elettronica sulla rete intranet del Dipartimento.  Inoltre sarà possibile trovare tutto il materiale per presentare la domanda di ammissione.

 

 

 

Fonte: Sappe

 

 

 

Valentina Stipa

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • RSS
  • Pinterest