Dipendenti statali -il Blog-

Appunti e riflessioni per un dipendente statale

Appunti e riflessioni: La Community dei Dipendenti Statali e Pubblici

Community

Categorie

 

Sciopero generale a Regno Unito contro la riforma pensionistica dei dipendenti statali



Sciopero generale a Regno Unito contro la riforma pensionistica dei dipendenti statali
Vota Questo Articolo

Oltre due milioni di dipendenti della pubblica amministrazione inglese appoggeranno domani uno sciopero come protesta per la riforma delle pensioni degli statali prevista per il governo. Questa riforma prevede allungare gli anni lavorativi degli statali e limitare il costo delle pensioni.
Per domani sono previste oltre 1.000 manifestazioni in tutto Regno Unito: il 90 % delle scuole pubbliche saranno chiuse e gli interventi chirurgici saranno cancellati in una protesta che, secondo il governo inglese, è inevitabile. È prevista una riunione del comitato d’emergenza per far fronte allo sciopero e, dal governo, è stato lanciato un invito alla riflessione prima di procedere con lo sciopero.
Rispetto alle proteste, il leader del sindacato Tuc Brendan Barber, ha dichiarato che “sarà il più grande sciopero dell’ultima generazione”, mentre il sottosegretario al gabinetto, Francis Maude, ha accusato i sindacati di “agire in maniera irresponsabile”. Inoltre, considera che le offerte concesse dal governo sono “buone”.
Modifiche previste 
Il governo britannico prevede modificare il sistema pensionistico per salvare il sistema. é previsto un aumento dei contributi dei lavoratori pubblici in un 3,2% di qui al 2015; sono esclusi della riforma i dipendenti con un reddito anno inferiore alle 15.000 sterline, mentre quelli con un reddito annuo dalle 15.000 sterline alle 18.000 sterline contribuiranno con un’aggiunta dell’1,5%.
Per quel che riguarda l’età di pensionamento, attualmente ferma a 60 anni, sarà portata a 66 anni entro il 2020. Inoltre, tra le misure previste si include un congelamento dei salari e il taglio di 330.000 posti di lavoro.

 

Pinterest

Un Commento a “Sciopero generale a Regno Unito contro la riforma pensionistica dei dipendenti statali”

  1. Dario Says:

    Almeno non siamo soli. Anche nella gran Bretagna se la prendono con gli statali.

Leave a Reply